Dalla Russia con amore

 

A quanto pare non bisogna essere un addrestatissimo ed intrepido agente segreto per riuscire a compiere imprese impossibili ad un primo sguardo. Molte volte basta l’incoscienza e un pizzico di fortuna. Così è successo ad un 31enne israeliano di nome Ben Zion, cosa non sufficientemente accertata, che è riuscito ad entrare nella moschea del profeta Maometto a Medina.

Continua a leggere