L’inseguimento


אלברשטיין

Giusto per variare ogni tanto il menù ho deciso di proporre una volta al mese una canzone israeliana, sia per scoprire un altro volto della cultura israeliana e sia per esprimere il mio stato d’animo non solo attraverso la scrittura. La traduzione non è sempre letteralmente fedele al testo ebraico originale ma il senso non cambia. Vista la situazione per niente rosea che sta attraversando Israele in queste settimane ho deciso di cominciare con “l’inseguimento”, una canzone scritta negli anni settanta quando le infiltrazioni di terroristi palestinesi nella valle del Giordano erano all’ordine del giorno e le pattuglie dell’esercito dopo averne scoperte le tracce cominciavano ad inseguirle prima che potessero attaccare un centro abitato civile. Come la maggior parte delle canzoni di quel periodo il testo è un misto di una realtà cruda e un pò spietata attenuata da una punta finale di ottimismo. L’interpretazione è di Hava Alberstein, una delle più grandi folk singer israeliane. Il testo è di Yaron London, giornalista, scrittore e pubblicista fra i più quotati del paese.

L’inseguimento

Una buona terra col miele nelle sue vene

ma dove il sangue scorre come acqua nei suoi fiumi

un paese coi monti di rame

ed i nervi di acciaio

una terra dove gli avvenimenti si succedono

da duemila pagine ed una ancora

fino a quando si consumerà

il fiato dei suoi polmoni

per quanto dura l’inseguimento

Un paese inseguito dai suoi nemici

ma a loro volta da lui braccati

nemici che una volta raggiunti

gli sfuggiranno di mano

la vita che ha davanti

è come una foglia appesa ad un ramo

ma come se non fosse per niente preoccupato

aspetterà fino al termine dell’inseguimento

La caccia terminerà in una fessura

dove qualcuno celerà il suo viso nascondendosi

ma alla fine apparirà come il sole

che si alza da oriente

allora le madri smetteranno i loro canti funebri

ed i padri non piangeranno più i loro figli

ma fino a quando ciò non succederà

le nostre gambe non smetteranno

d’inseguire la speranza

Annunci

Un pensiero su “L’inseguimento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...